fbpx

BRASILE KITE TRIP

BRASILE KITE TRIP

BRASILE KITE TRIP 150 150 Locals Crew ASD

Il kitecamp di Locals Crew in Brasile è stata un’ esperienza indimenticabile, condivisa con un gruppo fantastico in un posto magico con spiagge infinite e vento garantito. Durante i 10 giorni del kite camp di Locals Crew abbiamo visitato 8 spot kitesurf differenti. A bordo dei 4X4 abbiamo viaggiato per più di 350km tra Fortaleza e Jericoacoara seguendo il vento in direzione NE.

La prima tappa del Kitecamp di Locals Crew in Brasile è stata Cumbuco a pochi km da Fortaleza, prima uscita a Kite Cabana sulla spiaggia principale, acqua calda e vento costante ha dato il via a 10gg di kite no stop.

Il giorno seguente è stata la volta della famosissima laguna di Cauipe che abbiamo raggiunto in circa 1h di downwind. Per alcuni del gruppo è stata la prima esperienza di questo tipo. Chi c’era si è divertito davvero ed arrivati in laguna molti erano increduli per la bellezza dello spot. Acqua piatta e vento sostenuto il giusto mix per una giornata perfetta, il kitecamp di Locals Crew non poteva cominciare meglio di così. Il rientro in Buggie al tramonto ha chiuso una giornata indimenticabile. Cumbuco ci ha regalato anche un paio di serate indimenticabili accompagnate dalla musica e dal ritmo brasiliano unico e coinvolgente come lo spirito che anima questo popolo.

L’indomani, dopo aver caricato i pick up con tutta l’attrezzatura, facciamo rotta per la suggestiva laguna di TAIBA. Questa laguna è scelta da molti pro rider per gli allenamenti. La scelta dei pick up ci ha consentito di esplorare posti non convenzionali scegliendo i sentieri costieri invece delle strade asfaltate principali. Questo è lo spirito di avventura che anima il nostro kite camp.

I giorni successivi, come tutti veramente, sono stati un susseguirsi di posti meravigliosi e selvaggia a contatto con la natura. Lo spot di Quebra Mar credo sia stato il più bello, la condizione era ottimale, siamo arrivati la mattina con la bassa marea, abbiamo finito la giornata tra le onde del reef.

Dopo una breve sosta nella famosissima laguna di Ilha Do Guajiru proseguiamo per l’ultimo trasferimento a Jericoacoara. Ricordo ancora benissimo l’ultimo tratto tra Preà e Jeri, sfrecciando con i Pick-up in spiaggia al tramonto. La piccola e caratteristica Jeri ci ha accolto nel suo tipico stile tra Hippie e moderno. I sui tanti locali e ristoranti della Rua Principal, i carretti dei cocktail in spiaggia, ma sopratutto la magia che si respira nell’aria. Il donwind da Jery a Mango Seco ha lasciato tutti entusiasti ma anche il ritorno è stata una piccola avventura con i pick-up tra sabbia morbida e la marea alta. Nei giorni che abbiamo soggiornato a Jeri siamo stati a surfare anche la spiaggia di Pre. L’ultimo giorno ci siamo spinti fino alla laguna di Guriù dove abbiamo attraversato il fiume con le auto abbordo di zattere rudimentali a motore, che avventura!